TEL 081.19313234 | FAX 081.19318528 | EMAIL ti.rekorbodraleb@ofni | PEC ti.cep@lrsrekorbodraleb
Specializzati nelle RC Professionali

ASSICURAZIONE PROFESSIONALE

COMMERCIALISTI

FAI UN PREVENTIVO
 a partire da € 184,00/anno

POLIZZA RC PROFESSIONALE

Assicurazione Professionale Commercialista obbligatoria

RC Professionale commercialisti obbligatoria 

1. Legge 148/2011

Il 13 agosto 2012 è entrata in vigore la riforma degli ordini professionali mediante l’approvazione del Decreto Legge n. 138/2011, convertito in legge n. 148/2011. Tale riforma (art. 3, comma 5 lettera e) ha reso obbligatoria, per tutti i professionisti,  la stipula di una polizza assicurativa di Responsabilità civile a protezione del rischio professionale.

“…a tutela del cliente, il professionista e' tenuto a  stipulare idonea  assicurazione   per   i   rischi   derivanti   dall'esercizio dell'attività professionale(…)”

Tale obbligo fu poi prorogato per un ulteriore anno rendendo di fatto obbligatoria la stipula dall'Agosto 2013.

2. Chi deve assicurarsi

La stipula di una polizza assicurativa diventa obbligatoria anche per i professionisti dell’area economica(commercialisti, consulenti del lavoro, ragionieri) anch’essi tenuti ad informare i clienti circa la propria copertura assicurativa, indicandone gli estremi e il relativo massimale. (legge n. 148 /2011).

3. Come orientarsi

La natura obbligatoria della copertura assicurativa, non esclude però la possibilità del professionista di scegliere liberamente la compagnia assicurativa e le condizioni di contratto che rispondano  al meglio sia ad una sua esigenza economica (prezzo polizza, rateizzo) che ad una sua esigenza di tutela (margini di garanzia per se stessi e per i propri clienti).

Nasce  quindi la necessità, per il professionista, di poter confrontare le diverse proposte assicurative al fine di individuare una soluzione che risulti essere conveniente sia per il costo (annuale o semestrale) della polizza, sia per l’adeguatezza delle condizioni contrattuali in relazione alla natura dell’attività svolta.  Nel mercato delle assicurazioni professionali è quindi ancora più rilevante un servizio di consulenza personalizzato che, attraverso la figura del broker assicurativo, permetta al cliente un’idonea valutazione delle diverse offerte. Il nostro operato, incentrato sul Client Oriented,  ha infatti come obiettivo primario quello di indirizzare il cliente verso proposte assicurative altamente vantaggiose, proponendo tariffe adeguate alle diverse esigenze. La continua assistenza al cliente, dall’elaborazione online del preventivo gratuito alla definizione del prezzo della polizza fino all’emissione della stessa, diviene perciò la nostra primaria missione.

4. Una polizza adeguata

Per ciascun campo professionale, esistono diversi ambiti di competenza, ognuno dei quali, rifacendosi a condizioni estremamente diverse, necessita di un profilo assicurativo che garantisca un’adeguata protezione del corrispondente rischio.

L’operato di un consulente del lavoro, ad esempio, può interessare campi che spaziano da quello giuslavoristico, a quello tributario - fiscale fino a quello relativo al contenzioso e alla media conciliazione.

Anche per il commercialista si configura un diverso profilo di rischio a seconda dell’attività svolta. Un rischio più alto è infatti connesso allo svolgimento dell’attività di revisione dei conti rispetto al rischio relativo  alla semplice consulenza fiscale.

Per ciascun professionista si devono definire, quindi condizioni contrattuali estremamente differenti e rispondenti alle esigenze legate all’esercizio delle specifiche attività di modo da proporre un offerta assicurativa mirata.

5. Retroattività della polizza RC professionale

Nella valutazione di una polizza di assicurazione professionale risulta fondamentale la scelta dell’estensione retroattiva della copertura assicurativa. Per i professionisti che intendono assicurarsi e che non hanno provveduto precedentemente alla stipula di un contratto assicurativo, pur esercitando da tempo considerevole  la professione, importante sarà  stipulare una polizza con retroattività (per presunti danni a terzi riferiti a prestazioni erogate in passato) condizione che non risulterà invece necessaria per un giovane professionista.

L’estensione della copertura assicurativa è di grande rilevanza soprattutto per i commercialisti la cui attività comporta uno sfasamento temporale (dovuto ai tempi lunghi degli accertamenti fiscali) tra il momento in cui si cagiona il danno e il periodo in cui il danno si manifesta. Per la richiesta tardiva di risarcimenti sarebbe quindi necessaria una ampia forbice di retroattività.

La polizza assicurativa dovrà adeguarsi alla storia  attuale e precedente ( ad esempio sinistri pregressi) del professionista e questo potrà avvenire con maggiore facilità e chiarezza  mediante  una consulenza professionale e una corretta informazione del cliente.

 

CLEAR SPOTLIGHT 2

 
 
 

RC Professionale

COMMERCIALISTI

RC Professionale

REVISORE

RC Professionale

CED

VUOI PARLARE CON NOI?

CHIAMACI!

081 1931 32 34

VUOI UN PREVENTIVO?

Compila il modulo

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok